Milano, 8 aprile 2020 – LEXIA Avvocati ha assistito la Confezioni Mario De Cecco Spa – azienda leader per la produzione di abbigliamento da lavoro, militare, promozionale e distribuzione di dispositivi di protezione individuale – per la conversione di una parte della produzione in mascherine protettive per la popolazione. Nella fase iniziale l’azienda produrrà 2500 mascherine al giorno. Queste mascherine – precisa l’azienda – non sono FFP2 o FFP3 ma consentiranno di soddisfare le esigenze di una fascia più ampia della popolazione e di lavoratori che non necessita di mascherine DPI o di Dispositivi medici chirurgici. Per la produzione saranno utilizzati tre strati di materiali biocompatibili di primissima qualità, idrofobici (ossia che impediscono il deposito delle goccioline), testati per essere lavati o sanificati in forno, in entrambi i casi a 60 °C.

LEXIA AVVOCATI con il Partner Avv. Marco Muscettola e la Associate Avv. Elmira Shahbazi ha supportato l’azienda con attività di Advisory nell’analisi di fattibilità, delle normative e di tutti gli aspetti legali connessi.