Milano, 17 giugno 2020LEXIA Avvocati ha assistito la start-up innovativa Energia Positiva nell’operazione di acquisizione del 100% della società PMM Energy S.r.l., proprietaria di 6 impianti fotovoltaici collocati tra Piemonte e Lombardia, per una capacità installata di 3,5 MWp.

L’operazione, la più grande affrontata sin qui dalla giovane cooperativa torinese, si inserisce nell’ambito dell’ambizioso progetto di crescita della società, come dichiarato da parte del Presidente Alberto Gastaldo.

Energia Positiva vuole, infatti, ulteriormente ampliare la propria offerta al pubblico, puntando ad una partecipazione sempre più consistente da parte dei cittadini, offrendo loro la possibilità di diventare produttori di energia 100% rinnovabile attraverso la sottoscrizione di nuove quote sociali (corrispondenti a porzioni degli impianti acquisiti).

In questo modo, la cooperativa punta a soddisfare le richieste di quei tanti cittadini che, vivendo in contesti urbani e condominiali, non hanno alcuna possibilità di partecipare al mondo delle rinnovabili e di abbattere, quindi, i propri costi annuali dell’energia.

L’obiettivo è quello di accrescere l’attuale base sociale, oggi composta da oltre 440 cittadini provenienti da 17 regioni Italiane e registrare una raccolta di capitale ancora più consistente rispetto al 2019 (oltre 2,2 milioni di € raccolti).

LEXIA Avvocati ha seguito tutte le fasi dell’acquisizione con il Partner Marco Muscettola e il Junior Associate Giuseppe D’Alessio.