A cura di Marco Muscettola eGiuseppe Andrea D’Alessio

Con il decreto legge 21/2012 (“decreto Golden Power”), convertito con modificazioni nella legge 56/2012, il legislatore è intervenuto più volte sulla disciplina dei cosiddetti “Golden Powers”.

Il decreto Golden Power mira a salvaguardare le strutture delle imprese, attive in settori considerati strategici e di interesse nazionale, attraverso l’attribuzione al Governo di “poteri speciali”.

L’intero contenuto è disponibile qui.