Avv. Pietro Derossi

Aree di attività

  • Mobilità globale e immigrazione

Profilo

Pietro Derossi si è laureato in Giurisprudenza con 110 e lode e menzione d’onore nel 2016 presso l’Università di Torino. È abilitato alla professione forense dal 2018, dopo un periodo di formazione in diritto penale presso la presidenza della Corte di Assise di Torino.

Ha lavorato a Bruxelles come avvocato esperto di diritto dell’immigrazione e alla protezione internazionale per il Consiglio Europeo per i Rifugiati e gli Esuli, uno dei massimi attori europei impegnati sul fronte della protezione dei diritti dei migranti. Stazionando in diverse isole greche e a Cipro, ha lavorato 2 anni come esperto legale per l’Ufficio Europeo per il Supporto all’Asilo Politico, l’organismo Europeo competente nel prestare supporto agli Stati dell’Unione nell’attuazione e rispetto del diritto internazionale ed Europeo dell’immigrazione.

In qualità di ricercatore per l’Osservatorio Permanente per i rifugiati, è stato autore di svariate pubblicazioni sia giuridiche che divulgative volte a promuovere una gestione più efficiente e umana della gestione dei flussi migratori.

Al momento lavora nel campo della ‘Global Mobility’ e della migrazione di impresa. Oltre all’Italiano, conosce la lingua Inglese e Francese.