L’avvocato tributarista prof. Alessandro Dagnino, managing partner di LEXIA Avvocati, nella nuova puntata della rubrica fiscale da lui tenuta su Trm, commenta le novità in materia di transazione fiscale da parte delle imprese al momento oggetto della discussione del Senato della Repubblica.

L’istituto, già esistente nell’ordinamento, con la norma in fase di approvazione, potrà essere sottoposto all’apprezzamento del giudice competente della crisi d’impresa. Finora infatti il giudice non poteva valutare sulla convenienza dell’accordo sul pagamento delle imposte e dei contributi previdenziali; tale transazione infatti era lasciata alle sole valutazioni dell’amministrazione competente.

 

Guarda il filmato per saperne di più

 

 

Clicca sui seguenti link per conoscere gli altri interventi del professore Dagnino nella Rubrica Fiscale di Trm

Notifica degli atti tributari alle società, il professore Alessandro Dagnino illustra un innovativo orientamento della Cassazione

Giurisprudenza tributaria, no alle sanzioni per omessa dichiarazione del reddito se non si è assolto all’obbligo per gravi motivi di salute

Maxi rata per il pagamento della “Rottamazione Ter” e del “saldo e stralcio”. Dagnino: “Auspicabile una proroga”

Proroga della moratoria delle cartelle esattoriali, Alessandro Dagnino spiega le novità del Decreto legge 129/2020

Cartelle esattoriali, Alessandro Dagnino sulla fine della moratoria